Il Teatro di AnnA – Compagnia teatrale “La mano di Mida” e la Cooperativa Eos, organizzano il primo corso di teatro al CentroGiovani, in via Tedeschi n. 1.
Il laboratorio, che sarà presentato lunedì 5 novembre alle ore 17 nei locali del CentroGiovani, avrà una durata di 7 mesi, da novembre 2007 a maggio 2008.

Sostenuto dall’Assessorato alle Politiche Culturali e dall’Assessorato alle politiche Giovanili del Comune di San Benedetto, il corso è rivolto soprattutto a un’utenza giovane e scolastica. La partecipazione richiede il contributo di una quota di iscrizione di 5 euro e una retta mensile di 30 euro. A conclusione è previsto l’allestimento di uno spettacolo finale.

La direzione del laboratorio è a cura di Edoardo Ripani e Fernando Micucci, attori provenienti dall’associazione AIKOT, che espletano l’attività di attori e registi per la compagnia Teatro di AnnA.
«Tengo a sottolineare – illustra Ripani – la valenza culturale dell’iniziativa, andando controtendenza rispetto alle stucchevoli e sterili critiche sollevate da diversi mesi a questa parte per la mancanza di spazi culturali in città: non ci saranno teatri disponibili a San Benedetto al momento, ma sta solo a noi operatori culturali adattarci alla situazione e individuare nuove strutture e nuovi ambiti ove agire».
L’assegnazione della ex casa colonica, che da anni viene gestita dalla cooperativa sociale Eos, all’attività proposta rappresenta per i promotori un chiaro segnale dell’attenzione e della disponibilità dell’amministrazione cittadina.
Riguardo alla stagione teatrale ufficiale del Comune, lo stesso Ripani esprime il suo pensiero ottimista dichiarando che «la collaborazione tra i Comuni di Grottammare e San Benedetto per la stagione unica al Teatro delle Energie rappresenta un fatto di assoluta importanza con prospettive molto vaste».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 498 volte, 1 oggi)