Joints-Nuova Simonelli Tolentino 83-72
BASKET CLUB SBT: Ciardelli 17, Martinez 18, Valori 16, Mattioli 7, Zattin 9, Falà 4, Ciccorelli 12, Bolognesi, Cameli, Camerano. Allenatore: De Santis.
TOLENTINO: Nobili 6, Scabini 8, Sanità, Pancioni 8, Pelliccioni 18, Filippopoulos 12, Bucossi, Saviano 5, Reggio, Dias 15. Allenatore: Agnani.
Arbitri: Campanelli e Dionisi.
Parziali: 25-16, 42-29, 63-47.
SAN BENEDETTO – Torna alla vittoria la Joints Basket Club San Benedetto che supera senza troppi patemi il Tolentino per 83-72.
Un match dominato dai ragazzi di coach De Santis, che inanellano il terzo successo consecutivo casalingo e salgono a quota sei punti nel girone del campionato di serie C2.
Partono bene i sambenedettesi, con Zattin e Martinez che infilano in velocità la difesa ospite, rompendo l’equilibrio della gara (25-16). Ciardelli e Ciccorelli mostrano di essere in giornata sì e il Tolentino continua a non trovare le giuste contromisure, chiudendo metà gara sotto di 13, 42-29. Al rientro sul parquet gli uomini di Agnani si affidano al duo Pelliccioni-Dias, ma ci pensa Valori, con due triple in fila, a mantenere le giuste distanze (63-47).
Con 10’ da giocare Tolentino gioca la carta del pressing. Gli ospiti risalgono fino a -8, ma ci pensa Martinez a distribuire punti e assist per chiudere anzitempo il match.
Sabato prossimo il Basket Club San Benedetto sarà di scena sul campo del Fabriano, alla ricerca del primo successo esterno della stagione. Appuntamento alle ore 21,15.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 546 volte, 1 oggi)