da Sambenedettoggi.it in edicola 

Cagli-Joints San Benedetto 81-66
CAGLI: Nobile 17, Agostinelli 11, Mirkovic 16, Gurini 17, Pieri 8, Verri 2, Donati 3, Franceschini 7, Nocchi, Morelli. Allenatore: Foglietti.
BASKET CLUB SBT: Ciardelli 4, Martinez 17, Valori 4, Mattioli 10, Zattin 16, Falà 3, Ciccorelli 10, Bolognesi 2, Cameli, Bruni. Allenatore: De Santis.
Arbitri: Bartolacci e Rosati.
Parziali: 27-12, 39-30, 63-45.
CAGLI – Niente da fare a Cagli per il Basket Club San Benedetto. Opposti alla capolista, nella quinta giornata del campionato di serie C2, i ragazzi del coach De Santis sono stati sconfitti per 81-66. Un match nato male già all’inizio, quando i padroni di casa hanno piazzato un pesante break, chiudendo il tempo sul 27-12, mentre i sambenedettesi trovavano grandi difficoltà al tiro.
Il copione cambia nel secondo quarto, grazie all’argentino Zattin che sotto il tabellone fa valere peso e centimetri. La Joints arriva così a due lunghezze di distanza dal Cagli, prima di cedere nel finale e chiudere comunque
a -9, 39-30.
Alla ripresa i rivieraschi provano il tutto per tutto con Mattioli e Ciccorelli, arrivando fino a -3. La cattiva giornata al tiro di alcuni elementi frena però la rimonta e i padroni di casa riprendono il largo (63-45). Gli ultimi 10′ non cambiano gli equilibri in campo.
Il prossimo turno vedrà il team del coach De Santis impegnato al PalaSpeca contro la Nuova Simonelli Tolentino. L’appuntamento è per sabato 27 ottobre, con inizio alle ore 21.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.650 volte, 1 oggi)