SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Solitudine, paura di dimenticare le proprie tradizioni e la propria cultura, una lingua nuova che sembra sempre più una barriera da superare: queste le difficoltà di chi abbandona il proprio paese. Per queste storie di ordinario disagio si è attivato il Centro Polivalente Provinciale per l’Immigrazione di via San Giovanni, meglio noto come Palaidea che si arricchirà di un nuovo servizio a favore degli immigrati: da martedì 6 novembre sarà infatti introdotto uno sportello di supporto psicologico curato da un professionista abilitato.
Lo sportello fungerà da sostegno nella gestione del superamento della lontananza dal paese di origine e dell’inserimento in una nuova comunità e inoltre organizzerà gruppi di mutuo aiuto e attiverà gruppi psicoeducazionali per bambini, adolescenti e famiglie.
Per ulteriori informazioni telefonare al numero 0735 736657, il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 12 alle 15, il martedì e il giovedì dalle 12 alle 18 e il sabato dalle 16 alle 20.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 377 volte, 1 oggi)