da Sambenedettoggi.it in edicola da giovedì 25 ottobre
ASCOLI PICENO – Mercoledì mattina un’autista che trasportava tabacchi e sale, partito dal deposito dei Monopoli di Stato di Ascoli Piceno e diretto a Sant’Egidio alla Vibrata, è stato bloccato da sette uomini con il volto parzialmente coperto. I rapinatori utilizzando una paletta simile a quelle usate dalle Forze dell’Ordine hanno intimato all’uomo di fermarsi. A quel punto uno dei rapinatori, armato di pistola, ha costretto l’autista a scendere dal mezzo, non prima però che egli riuscisse ad attivare l’allarme acustico e satellitare di cui era dotato il furgone, costringendo i sette malviventi alla fuga. La Squadra Mobile sta investigando sul caso.
Inoltre sempre ad Ascoli, martedì 23 ottobre, il personale della Polizia di Stato ha sorpreso tre minori intenti a utilizzare sostanze stupefacenti nelle vicinanze di una scuola prima dell’inizio delle lezioni. Intervenuti, hanno accompagnato i tre ragazzi in questura e hanno convocato i loro genitori, mettendoli al corrente della situazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 540 volte, 1 oggi)