SAN BENEDETTO DEL TRONTO -In un Auditorium comunale affollato, ha preso il via venerdì 19 ottobre “Musica In/formazione”, progetto rivolto agli studenti delle scuole medie e superiori della città, organizzato dall’assessorato alla Cultura in collaborazione con la sezione “Pianeta musica” della biblioteca multimediale “Lesca”.
Si trattava in particolare dell’avvio della prima sezione del programma, quella che è stata intitolata “La storia si fa cantando”, dedicata ai legami tra storia e alcune canzoni. Ad inaugurare il cartellone l’assessore Margherita Sorge, che nel suo discorso di presentazione ha tenuto a precisare l’importanza dell’iniziativa (quest’anno alla prima edizione), che punta a rendere sempre più saldo il binomio cultura-scuola, insieme ad altre iniziative programmate dall’Amministrazione comunale.
La parola è poi passata all’ospite della prima giornata, il professore Stefano Pivato, docente all’Università Carlo Bo di Urbino e assessore alla Cultura del Comune di Rimini, che sviluppando il tema “Il sogno di Garibaldi” ha relazionato alla platea sui fatti e accadimenti del primo Risorgimento italiano, ed ha sottolineato il rilievo che può avere la musica nel processo formativo, come materia in grado di interagire con altri campi disciplinari.
“Musica In/formazione” torna venerdì 26 ottobre alle 10 con “Bella Ciao”, sempre alla presenza del professore Pivato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 415 volte, 1 oggi)