da Sambenedettoggi.it in edicola
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Storie, incroci e situazioni che si ripetono in Arezzo-Samb. Abbastanza nutrita, da ambo le parti, la schiera di ex. In casa rossoblu troviamo, unitamente a mister Ugolotti, il difensore Andrea Galeotti che ha giocato con il club del cavallino rampante il campionato di Serie C1 (girone A) edizione 2002-2003, collezionando 16 presenze.
Nel corso di quell’annata vestì l’amaranto anche Giacomo Bindi. Il portiere, nato in provincia di Siena, mosse i primi passi proprio con la maglia dell’Arezzo, esordendo – a soli 17 anni – in un Arezzo-Lumezzane 1-2. Era il 17 novembre 2002.
Corposa anche la pattuglia di ex nelle file toscane, dove troviamo il difensore Fabrizio Grillo, che l’anno scorso in rossoblu ha collezionato 13 “gettoni”, e Alessandro Simonetta, altro ex Primavera della Roma, che però in riva all’Adriatico ha avuto meno fortuna del compagno di squadra: trasferitosi nelle Marche a gennaio, l’attaccante ha messo insieme la miseria di 164 minuti, divisi in 4 partite, segnando un solo gol – anche se splendido – contro l’Avellino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 992 volte, 1 oggi)