ASCOLI PICENO – Scadono il 30 ottobre le iscrizioni ai due progetti, promossi dal Centro Servizi per il volontariato, dal titolo “Volontaria…mente” e “Mr. Cittadino”.
Il primo è un progetto rivolto alle scuole secondarie di secondo grado e ha, quale finalità, la promozione della cultura della solidarietà. Il progetto prevede la discussione e il confronto sui temi del volontariato. Si parlerà di volontariato inteso come cittadinanza attiva. La classe potrà poi scegliere tra diversi percorsi: possibilità di incontrare le associazioni di volontariato in classe e scegliere uno stage presso una di queste oppure fare degli approfondimenti e laboratori su temi specifici, quali: diritti umani, ambiente, economia sostenibile.
Punto di forza del progetto è il numero alto delle associazioni (l’anno scorso sono state ben sessanta) che vi partecipano. Il progetto è rivolto non solo agli studenti, ma anche agli insegnati. Verrà utilizzata una metodologia interattiva e partecipativa che prevede tecniche di brain-storming, lavori di gruppo, dialoghi aperti, giochi di ruolo, questionari, animazioni.
“Mr. Cittadino” invece è rivolto in particolare agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Prevede interventi di sensibilizzazione per la formazione di soggetti attivi e partecipativi e per la promozione di una cultura della responsabilità sociale, del dono e della solidarietà. Ci sarà una fase di sensibilizzazione e formazione dei docenti nell’ambito delle metodologie partecipative e dei saperi relazionali e un momento formativo rivolto agli alunni in classe. In una seconda fase ci sarà la presentazione delle esperienze di volontari delle associazioni del territorio e l’elaborazione di attività espressive e creative, legate agli input iniziali offerti agli alunni.
Gli elaborati finali degli studenti saranno poi presentati alla cittadinanza in una “Giornata del volontariato”, o in una festa organizzata dalla scuola a fine anno, nella quale saranno esposti e premiati i lavori realizzati dagli alunni.
Per maggiori informazioni si può contattare lo sportello di Ascoli Piceno del Csv , Via Milano, 3/5 – 63100
telefono 347 1983262 – fax 0736 346265, ascoli@csv.marche.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 431 volte, 1 oggi)