da Sambenedettoggi.it in edicola

GROTTAMMARE – Segnali positivi dal Junior Basket Club Grottammare che perde in casa contro il Camerino (74-88) ma evidenzia segnali di crescita rispetto alle precedenti gare. Il giovane team rivierasco, neopromosso nel campionato di serie D e inserito nel girone B, ha lottato alla pari al cospetto dei più esperti avversari per oltre 25′, cedendo solo nella seconda metà del match, valevole per la terza giornata.
«Abbiamo cercato di difendere con efficacia – spiega infatti coach Mauro Corradetti – ma siamo entrati in difficoltà quando abbiamo iniziato a sbagliare alcuni canestri». Nel prossimo turno (sabato 20 ottobre, ore 19,30) il Junior Basket Club sarà di scena sul campo del Recanati.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.134 volte, 1 oggi)