Joints-Loreto Pesaro 91-77
JOINTS SAN BENEDETTO: Ciardelli 17, Martinez 13, Valori 10, Zattin 6, Mattioli 23, Falà 3, Ciccorelli 18, Bolognesi, Cameli, Camerano 1, Bruni. Allenatore: De Santis.
LORETO PESARO: Cecchini 16, Bettini, Nardini 7, Francesconi 12, Melchiorri 5, Alessandroni 10, Idriz 12, Fattori 9, Grasselli 6, Briscoli. Allenatore: Golino.
Arbitri: Trombetti e Montemezzo.
Parziali: 21-19, 38-32, 63-48.
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Senza troppo soffrire la Joints Basket Club San Benedetto si sbarazza del Loreto Pesaro, tornando alla vittoria e salendo a quota quattro punti nella classifica del campionato di Serie C2.
Primo quarto combattuto, con Ciardelli e Mattioli bravi a mettere in difficoltà la difesa ospite, mentre dall’altra parte ribatte Cecchini (21-19). Il copione non cambia nel secondo quarto, quando i rossoblu’ mettono in campo centimetri e velocità e, sospinti da un ottimo Ciccorelli (18 punti per lui), vanno al riposo sul 38-32. Al rientro sul parquet i rivieraschi mettono le mani sul match.
Valori colpisce dalla distanza mentre Mattioli si conferma in uno stato di grandissima forma, e non solo per i 23 punti segnati. Il Basket Club chiude così il tempo sul 63-48.
Ultimo quarto con gli ospiti che provano una disperata rimonta, ma i ragazzi di De Santis sono bravi e attenti a non dare possibilità di rimettere in discussione il punteggio (91-77).
Il prossimo impegno per il Basket Club è in casa del Cagli, una delle formazioni di punta del girone. Appuntamento sabato 20 ottobre, alle ore 18,15.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 544 volte, 1 oggi)