ANCONA – Almerino Mezzolani, assessore regionale alla Sanità, ha fissato le date degli incontri con i sindacati e i direttori di zona.
Nei giorni di mercoledì 17 e giovedì 18 ottobre è dunque previsto un chiarimento per evitare un’interpretazione non corretta del recente provvedimento Asur in merito alle assunzioni.
«Non c’è alcuna intenzione di bloccare il sistema con iniziative unilaterali e insensibili alle esigenze della sanità. – ha chiarito Mezzolani – Il problema è un altro, quello di tenere sotto monitoraggio la spesa, non dimenticando che dobbiamo ai cittadini spiegazioni su come utilizziamo le risorse, che provengono dalla comunità. È un dovere etico, in questo momento particolare nella vita del paese, oltre che un problema di equità, efficienza e trasparenza. Con il dialogo e la concertazione riusciremo sicuramente a trovare soluzioni condivise nell’interesse di tutti».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 300 volte, 1 oggi)