SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Commissione Disciplinare ha inflitto all’Arezzo una penalizzazione di 3 punti per violazione della clausola compromissoria con la Figc.

I toscani infatti erano ricorsi al Tar nonostante l’iter della giustizia sportiva avesse confermato la penalizzazione di 6 punti in seguito al presunto illecito in Arezzo-Salernitana (1-0) della stagione 2004-2005.
Il presidente del club toscano Piero Mancini è stato inoltre inibito per un anno e la società sarà costretta a pagare una multa pari a 15 mila euro. Ecco intanto come cambia la classifica del C1/B dopo la decisione della Commissione Disciplinare.

Ancona 17, Salernitana 17, Crotone 14, Gallipoli 12, Perugia 12, Potenza 11, Lanciano 10, Taranto 9, Sorrento 8, Lucchese 8, Pescara 8, Arezzo 8*, Pistoiese 6, Samb 6, Massese 5, Sangiovannese 4, Martina 4, Juve Stabia 3
* 3 punti di penalizzaazione

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 759 volte, 1 oggi)