da Sambenedettoggi.it in edicola

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fabio Alteri torna a disposizione. L’attaccante della Samb, fuori domenica scorsa a causa della contrattura alla coscia destra rimediata nel corso della partitella infrasettimanale disputata a Cupra Marittima, si candida a una maglia da titolare per la sfida interna contro il Perugia.
L’ex Pistoiese non avverte più dolore alla coscia, tanto che lo staff tecnico rossoblu ha scartato l’ipotesi di un’ulteriore ecografia di controllo dopo quella a cui si era sottoposto nella giornata di sabato. E martedì pomeriggio Alteri ha ripreso a lavorare regolarmente insieme ai compagni di squadra. Una buona notizia per il giocatore, abbastanza sfortunato finora nella sua avventura in riva all’Adriatico – oltre al forfait di domenica scorsa a Martina Franca, nel turno precedente Alteri aveva giocato solo un piccolo spezzone di gara – e per mister Ugolotti, che punta molto sulla sua esperienza. In virtù anche del momento poco felice che sta attraversando Curiale, il recupero del centravanti romano potrebbe risultare molto importante.
Se Alteri torna a pieno regime, Domenico Marino si è dovuto fermare a causa di un attacco influenzale. Nulla di grave ad ogni modo: il giocatore potrebbe riprendere a sudare già da domani, mercoledì.
Hanno invece lavorato a parte Tinazzi e Curiale, ambedue affaticati dopo la partita con la Lucchese. Razione ridotta pure il difensore Ficano, alle prese con un problema al ginocchio che di tanto in tanto lo tormenta. Sono infine tornati ad allenarsi a pieno regime Carboni e Ferrini, che dopo due domeniche di stop saranno a disposizione in vista della sfida contro il Perugia.
PROGRAMMA SETTIMANALE. Mercoledì seduta doppia, giovedì al solito partitella in famiglia (ancora da definire però il campo di gioco); venerdì unica seduta pomeridiana, mentre sabato rifinitura mattutina.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 679 volte, 1 oggi)