da Sambenedettoggi.it in edicola

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La formazione Berretti della Samb sbanca Olbia e centra, finalmente, la prima vittoria della stagione. Gran bella prestazione da parte della squadra di mister Piccioni.
La cronaca. Partono subito veloci gli ospiti ed è proprio dalla prima azione che nasce il calcio d’angolo ben finalizzato da Andrea Rossi che porta in vantaggio la sua squadra con un tiro potente di sinistro a incrociare che batte l’incolpevole Sottile.
Il raddoppio arriva poco dopo grazie ad un cross dalla sinistra sul quale sbaglia il tempo il difensore Pudda: ne approfitta Lunerti che con tiro sbilenco ma efficace beffa il portiere dell’Olbia. Paghi del risultato i ragazzi di Piccioni abbassano la guardia. Nel giro di due minuti, 40’ e 42’ i padroni di casa raggiungono il pareggio grazie ai gol di Aloia e La Rosa
Nel secondo tempo l’ingresso di Pomiro e D’Ippolito scuotono la Samb: proprio da un palla recuperata da D’Ippolito che nasce il gol del vantaggio per gli ospiti. L’esterno di centrocampo serve Caselli che appoggia all’accorrente Pomiro che entra in area e segna la rete del nuovo vantaggio rossoblu. Ci provano i padroni di casa a riacciuffare il pareggio, ma in contropiede la Samb chiude definitivamente l’incontro. L’azione parte proprio da Pomiro che scambia con Pierantozzi, dai e vai con lo stesso attaccante che per la seconda volta, per lui, trafigge Sottile.
Alla fine elogi per tutti i rossoblu da parte di uno sportivo pubblico olbiese. All’insegna del fair play anche il commento del tecnico sardo Claudio Aloia: «Abbiamo incontrato una gran bella squadra messa ottimamente in campo dal collega Piccioni. Abbiamo sofferto le incursioni sulle fasce riuscendo a contrastarle poche volte soprattutto nel primo tempo. Pur sostenendo che la Samb non ha rubato nulla, devo dire che, tranne il loro primo gol che è  nato da una azione ben studiata, le altre reti sono frutto di grosse e colpevoli nostre disattenzioni».
Prossimo avversario della Samb è la forte compagine partenopea del Napoli.
Queste le squadre scese in campo sabato scorso agli ordini del signor Piztalis.
OLBIA ( 4-4-2): Sottile; Fideli, Mura, Leoncini, Pudda, Levrini, La Rosa, Sircana, Manca ( 30 st Paci), Taras, Aloia (42’ st Campus). A disposizione: Origoni, De Muntis, Casu, Frinna e Pinna. Allenatore: Aloia.
SAMB (4-4-1-1): Bordoni, Balestra, Cappella, Rossi G. (40’ Bizzarri), Fioravanti, Rossi A. (1’st Pomiro), Valente, Massi, Pierantozzi, Lunerti (8’ st D’Ippolito), Caselli. A disposizione: Malaspina, Damiani, Coppini, Natalini. Allenatore: Piccioni

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.733 volte, 1 oggi)