da Sambenedettoggi.it in edicolaSAN BENEDETTO DEL TRONTO – Valorizzare il vero jazz, senza contaminazioni. È questo il proposito per la nuova stagione del Bitches Brew Jazz Club.
Il Club è pronto a ripartire anche quest’anno e le premesse sono delle migliori. Inaugurerà infatti la nuova stagione l’attesissimo concerto del jazzista americano Kurt Elling, conosciutissimo in patria, da poco scoperto in Italia, dove il suo fascino e la sua voce fanno sempre più presa su un crescente pubblico di nicchia.
Il 10 ottobre alle ore 21.30, presso l’hotel International, in viale Rinascimento 47, si terrà il concerto di quella che è definita la voce jazz maschile più quotata del nostro tempo, anche grazie al suo straordinario eclettismo: a suo agio nelle situazioni più tradizionali, è al contempo, capace di padroneggiare il “vocalese” (lo stile canoro jazz in cui le parole sono adattate a melodie originariamente eseguite come composizione orchestrale o improvvisata) o abbandonarsi a uno stile prettamente “sinatriano”, figurando così come uno degli interpreti più completi nel panorama musicale attuale.
Arriva in Italia insieme a chi, da anni, lo accompagna costantemente: Laurence Hobgood, al piano; Rob Amster al basso e Willie Jones alla batteria.
Premesse esaltanti quindi, inserite in un programma di appuntamenti attesissimi per il Club presieduto da Sandro Balducci. Una data su tutte a sottolinearne l’alta qualità: il 24 novembre sarà in concerto Roy Haynes, il primo batterista di John Coltrane.
Tra i cambiamenti che il Club ha in serbo per questa stagione, c’è il ritorno al locale in viale Rinascimento come location prescelta per gli appuntamenti in programma, senza tuttavia abbandonare i Comuni di Grottammare, Ripatransone, Offida e San Benedetto, dove sono previste diverse date.
La tessera di iscrizione al club ha un prezzo che varia per gli adulti e per i giovani, 10 euro per i primi e 5 per i secondi. Il costo del biglietto per il concerto di Kurt Elling è di 15 euro.
Per in formazioni contattare il numero 3358479745.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 594 volte, 1 oggi)