GROTTAMMARE – Blow Up ricomincia: dopo la presentazione del programma della rassegna dello scorso 2 ottobre, a partire da questa sera (ore 21,30), alla Sala Kursaal, prende il via la stagione 2007-08. Il tema della serata è il mare Mediterraneo, caratterizzato per essere un bacino di scambi, commerciali e culturali.

Partendo dallo studio del mare, con l’intervento del biologo marino e scrittore Fabio Fiori, autore di “Un mare. Orizzonte Adriatico”, l’analisi si arricchisce di diversi contributi. Benedetta Trevisani, presidente del Circolo dei Sambenedettesi, coordinerà gli interventi di Francesca Innocenti, curatrice editoriale, Natascia Mattucci, ricercatrice di cultura Rom e flussi migratori presso l’Università di Macerata e del fotografo e viaggiatore, Fabrizio Pecori. Importante il contributo di Fabio Ragonese, progetto “Sistema Piceno” della Provincia, che farà una riflessione programmatica sull’unione dei paesi mediterranei.

A seguire ci saranno le proiezioni di un cortometraggio sul mare Adriaticoo di Fabio Fiori e Daniele Segre, di “A forza di essere Vento” a cura di ‘A, rivista anarchica’ e di “..Per frammenti di una liturgia mediterranea” di Luigi Cinque. Le interviste degli ospiti saranno trasmesse in lingua araba su RAI MED nei paesi del Nord Africa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 501 volte, 1 oggi)