da Sambenedettoggi.it in edicola 

CUPRA MARITTIMA – L’amministrazione cuprense ha in cantiere nuovi progetti per migliorare l’offerta turistica della città. Tra questi la tanto attesa riqualificazione del paese e la realizzazione di percorsi ciclo turistici per appassionati di mountain bike.
Il vicesindaco Aurelio Ricci ha illustrato i nuovi piani di lavoro, partendo dall’esame della stagione estiva da poco conclusa: «Abbiamo riscontrato un forte aumento delle presenze grazie a due fattori: un ricco cartellone di eventi e manifestazioni (dal musical agli spettacoli presso il castello di Sant’Andrea e il borgo di Marano) e, soprattutto, l’apertura di tre nuovi stabilimenti balneari. Il merito, comunque, va anche al ritorno della Bandiera Blu».
Questo successo ha spinto l’amministrazione ad anticipare l’approvazione dell’inizio dei lavori pubblici, necessari per migliorare ulteriormente l’immagine del paese: «Da qualche settimana sono iniziati i lavori di ampliamento del palazzo comunale e il rifacimento di Piazza Possenti e via Galilei. E’ nostro intento riqualificare il lungomare, dal fosso di Sant’Egidio verso nord».
Notando anche la grande partecipazione di turisti alle gare di mountain bike organizzate dall’associazione “Fuori di Sella”, dall’11 al 14 ottobre si terrà un corso nazionale per guide di mountain bike: «Stiamo studiando anche la possibilità di ampliare i percorsi ciclo turistici – commenta il vice sindaco – dotandoli di una apposita segnaletica per favorire gli appassionati di questo sport

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 786 volte, 1 oggi)