da Sambenedettoggi.it in edicolaCUPRA MARITTIMA – Torna sabato 6 ottobre, per il terzo anno consecutivo, la Giornata del Contemporaneo, un evento nazionale nato al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sul ruolo dell’arte nel nostro tempo, nello sviluppo non solo culturale, ma anche sociale ed economico del nostro paese.
Promosso da Amaci, l’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, l’iniziativa vedrà la partecipazione di oltre 500 organizzazioni culturali presenti in tutta Italia, che apriranno al pubblico.
Partecipa all’evento anche la Galleria Marconi di Cupra Marittima con la mostra di maicol&mirco, “Stop, Please!”. Un’occasione da non perdere quella di sabato per entrare nel mondo controverso dei due fumettisti di Grottammare che raccontano con la loro matita storie al limite della normalità, a volte con un impatto molto violento.
La Giornata del Contemporaneo promoverà inaugurazioni, laboratori didattici, convegni, collezioni e molto altro, il tutto a ingresso gratuito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 489 volte, 1 oggi)