SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Duemila euro di multa alla Sambenedettese “perché propri sostenitori in campo avverso indirizzavano numerosi sputi verso un assistente arbitrale colpendolo in più parti del corpo”. Ammonito inoltre il massaggiatore del club rossoblu Marco Minnucci “per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso)”.
Lo ha deciso il Giudice Sportivo di Serie C. Il comportamento dei tifosi rossoblu allo stadio Tursi di Martina Franca costa dunque salatissimo alla società di Viale dello Sport.
Venendo alle altre decisioni maturate dopo la sesta giornata nel girone B, segnaliamo il turno di squalifica imposto all’attaccante della Lucchese Simone Masini, costretto quindi a dare forfait domenica prossima, quando la sua squadra sarà di scena al Riviera delle Palme.
Fermato per tre giornate il difensore del Lanciano Bolic, mentre una domenica di stop è stata imposta a Cocco della Pistoiese. Squalificati gli allenatori Bonetti (Gallipoli) e Lerda (Pescara).
Multata infine la società del Pescara, a cui come alla Samb è stata inflitta un’ammenda pari a 2 mila euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 671 volte, 1 oggi)