SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Momenti di paura nella pineta sul lungomare di fronte all’area ex camping. Il chiosco mobile Katigusta ha preso fuoco nel primo pomeriggio di ieri, verso le 15. Solo il pronto intervento dei Vigili del Fuoco ha impedito alle fiamme di divampare anche nell’area retrostante al furgone. Nella pineta l’incendio si sarebbe potuto sviluppare facilmente, causando danni facilmente immaginabili. Per fortuna nessuno ha riportato conseguenze.
Si pensa che le fiamme possano essersi propagate a causa di un cortocircuito o da una fuga di gas dalle bombole usate per la cucina. Forse le bombole si sono surriscaldate a causa del calore della stufa o dell’abitacolo. Fatto sta che i Vigili del Fuoco, quando sono arrivati, si sono trovati a dover affrontare alte fiammate, oltre ovviamente un rischio di esplosione. Di per sé, comunque, le operazioni di spegnimento sono state brevi e senza difficoltà. I pompieri, fra l’altro, erano già in zona per un altro intervento.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.134 volte, 1 oggi)