SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In Promozione due turni di squalifica a Sorricchio (Fermana), Crucini (Lucrezia), Api, Frati e Turchi (Olimpia), Lattanzi (Urbisaglia), Saraceni (Matelica). Un turno di stop invece a Spina (Castelfidardo), Vallesi (Torrese), Panocchi (S.Numana), Bartoli e Fraternali (Urbania).
Ammenda di 1000 euro e un giornata di squalifica alla società Lucrezia “per aver al termine della gara un gruppo di facinorosi tentato di scavalcare la rete di recinzione per entrare nel terreno di gioco. In tale frangente un proprio sostenitore riusciva nell’intento ed avvicinatosi ad un assistente arbitro lo strattonava colpendolo con una violenta testata alla testa procurando momentaneo dolore e mentre veniva allontanato lo colpiva con un calcio ad una mano. Successivamente al momento dell’uscita dall’impianto sportivo della terna arbitrale, l’autovettura della stessa veniva circondata da un gruppo di facinorosi che la prendevano a calci e pugni procurando danni”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 384 volte, 1 oggi)