SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Squadra in ritiro ad Alberobello, silenzio stampa esteso a tutti i tesserati, la piazza che contesta e il destino dell’allenatore appeso a un filo. Ambiente tesisissimo a Martina Franca, con la formazione pugliese relegata al penultimo posto in classifica – davanti ai fanalini di coda Samb, Pistoiese e Juve Stabia – dopo la pesante (5-1) sconfitta interna subìta per mano del Crotone.
PELLEGRINO IN BILICO. «E’ stata scritta la pagina più brutta degli ultimi 10 anni di storia del Martina. Un’autentica umiliazione per la città, i tifosi e la società. Insomma: una pagina da dimenticare in fretta». Con queste parole il presidente Gianfranco Chiarelli ha commentato l’inaspettata debacle della sua squadra, venuta peraltro dopo la brutta prestazione di Lucca.
E durante la partita contro il Crotone il pubblico del Tursi ha perso la pazienza, contestando in maniera veemente mister Maurizio Pellegrino e il direttore sportivo Marcello Pitino. Di più, gli esponenti della tifoseria organizzata biancazzurra hanno già fatto sapere che finché i due resteranno ai loro posti, si esimeranno dal sostenere il Martina. Tursi muto come un pesce dunque domenica prossima?
Sia come sia, pare facile intuire che qualora contro la Samb Mancini e soci non dovessero raccogliere l’intera posta in palio, quasi certamente la scoietà prenderà dei provvedimenti. A tale proposito è stato già fatto il nome dell’ex Taranto Aldo Papagni – sul quale comunque c’è pure il Catanzaro, che deve rimpiazzare Silipo – come principale candidato per sostituire mister Pellegrino.
BORSINO. La squadra intanto, come detto, suda a porte chiuse nel ritiro di Alberobello. Mister Pellegrino, in vista della sfida contro la Samb, potrebbe fare fronte ad almeno tre assenze: quelle di Moresi – che contro il Crotone si è stirato al flessore della coscia – Mariniello e Sullo, ambedue out per un problema al polpaccio. Guariniello infine, è stato fermato dal Giudice Sportivo per una giornata.
Si ringrazia per la collaborazione Francesco Santoro del Corriere del Giorno

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 582 volte, 1 oggi)