SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Facciamo sì che nel 2008 si realizzi il collegamento navale passeggeri con la Croazia». Questo l’invito rivolto al Comune nel corso dell’ultima seduta del Consiglio comunale dal consigliere dell’Udc Marco Lorenzetti.
Ai primi anni 90 – per iniziativa del compianto operatore turistico Alberto Perozzi – San Benedetto del Tronto aveva già istituito un collegamento con l’altra sponda dell’Adriatico. Fu attivo per pochi mesi e poi dovette fermarsi a causa di varie difficoltà.
«Ringrazio Lista Martinelli, Forza Italia e il centrosinistra che hanno approvato questa mozione. (An era uscita dall’aula per polemica già in precedenza, Ndr). È un passo importante per migliorare l’indotto turistico e produttivo della città. È “un sogno nel cassetto” che i sambenedettesi hanno da tempo», esulta Lorenzetti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 484 volte, 1 oggi)