Mail Express San Benedetto-Quadri Volley Civitanova 0-3
MAIL EXPRESS: Netti, Chiappini, Quercia, Scaltritti, Moriconi, Brutti, Lanciotti, Lelli, Tavoletti, Persico, Fares, Talamonti (L). Allenatore: Mattioli.
QUADRI VOLLEY: Panichelli, Fornari, Cerolini, Quaresima, Scocco, Censori, Lapi, Renia, Giorgi, Capotondo, Ercoli, Casisa (L). Allenatore: Quadri.
Arbitro: Schinchirimini di Ascoli Piceno.
Parziali: 22-25, 17-25, 23-25.
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una bella partita alla palestra Moretti tra la Mail Express di Marco Mattioli e la Quadri Volley Civitanova, nella sfida inaugurale di Coppa Marche. Per i rossoblu, neopromossi in Serie D, un test più che probante al cospetto di una formazione di categoria superiore.
Alla fine, come ampiamente prevedibile, il risultato ha sorriso agli ospiti, che pure hanno faticato per avere ragione di San Benedetto, specie nei primi due set. Nel terzo parziale invece la Quadri Volley, ha fatto valere con più forza la propria superiorità tecnica e atletica. Nel complesso è stata una bella gara, tirata e combattuta con due squadre che hanno fatto divertire il pubblico presente.
«Sono comunque soddisfatto – ha commentato Marco Mattioli – Non mi aspettavo certo di battere una formazione di Serie C, che peraltro possiede atleti che giocano assieme da diversi anni. Però ho visto delle cose positive da parte della mia squadra: dobbiamo crescere e lavorare con impegno come abbiamo fatto finora, nel terzo set in molti avevano finito la “benzina”, però la prova di sabato mi lascia ben sperare».
La Mail Express tornerà in campo sabato 29 settembre, in casa della Pallavolo 1986 Ascoli (ore 21).
SERIE B2 MASCHILE. La prima squadra maschile, allenata da Alessandro Brutti, dopo l’esordio in Coppa Marche (girone P) contro la Vis Volley Castelfidardo si appresta a disputare la seconda partita in questa competizione. C’è stato un cambio di programma in merito al calendario: sabato 22 infatti, i rossoblu non giocheranno al PalaSpeca, ma in casa della Ciccola Falconara. Il ritorno verrà giocato il 6 ottobre. A chiudere il quadro la seconda sfida in trasferta per Raffaelli e soci in quel di Castelfidardo, sabato 29 settembre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 553 volte, 1 oggi)