Pescara-Samb 4-1
PESCARA: Indiveri, Di Liso, Vitale, Caracciolo (55′ Leone), Romito, Fortunato, Felci, Ferraresi, De Lucia (74′ Di Matteo), Alfageme (60′ Sansovini), Micco. A disp: Aridità, Conti, Leone, Packer, Di Matteo, Zappacosta, Sansovini. Allenatore Lerda.
SAMB: Visi, Pistillo, Ferrini, Giorgino (73′ Olivieri), Servi, Galeotti, Soddimo, Marino (35′ Palladini), Curiale, Romanelli, Cia (55′ Alteri). A disposizione: Bindi, Moi, Camisa, Palladini, Olivieri, Morini, Alteri. Allenatore: Ugolotti.
Arbitro:  Nasca di Bari.
Assistenti: Di Paola Foggia e Riefolo di Barletta.
Marcatori: 13′ Alfageme (P), 54′ De Lucia (rig) (P), 77′ Di Matteo (P), 86′ Curiale (S), 87′ Sansovini (P).
Ammoniti: Caracciolo, Servi, De Lucia.
Espulso: Di Giacomo, vicepresidente del Pescara al 36′.
Recupero: 2′ pt, 4′ st
Spettatori paganti 2.336, abbonati 462, incasso complessivo 25.570 euro. Circa 700 i tifosi sambenedettesi.
Note: al 19′ invasione solitaria di un tifoso pescarese, poi fermato dagli stewart.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.093 volte, 1 oggi)