SAN BENDETTO DEL TRONTO – L’assessore ai lavori pubblici Giancarlo Vesperini approva il progetto per il cambiamento degli arredi scolastici.

«Il nostro obiettivo è dotare le scuole elementari di arredi ergonomici in sostituzione degli scomodissimi banchi e seggiole – ha detto l’assessore –infatti, uno dei problemi fisici in età scolare è il cosiddetto “mal di schiena” (rachialgia). Alcune attività (come l’uso del computer o la sosta sui banchi) costringono ad assumere degli atteggiamenti che alterano le curve fisiologiche della colonna vertebrale. Vogliamo intervenire per evitare quei disturbi dovuti a posizioni errate sui banchi di scuola».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 480 volte, 1 oggi)