SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si chiama Daniel Amedeo Zattin l’ultimo colpo della Joints Basket Club San Benedetto. Zattin, classe 1982, 110 kg distribuiti su 204 cm, è un “lungo” argentino che l’anno passato ha giocato nelle file del Cuneo, in Serie C2.
Il giocatore arriva alla corte di coach De Santis dopo una buona stagione che si è conclusa ai play off.
«Trattativa lunga, quasi snervante – spiega il presidente rossoblu Tonino Valori – terminata nella notte tra mercoledì e giovedì. Il giocatore presto dovrebbe mettersi a disposizione del nostro allenatore. Crediamo di aver concluso nel migliore dei modi il mercato». Un mercato che per la verità ha fatto registrare più partenze (Mancinelli, Nespeca, D’incecco e Riccardi) che non arrivi (il citato Zattin e la guardia/ala dominicana Cristian Rafael Martinez).
LA STAGIONE AL VIA IL 22. Intanto è ufficiale: il nuovo campionato di Serie C2 comincerà sabato 22 settembre. La Federazione ha reso noti i calendari provvisori – la prossima settimana, dopo il consueto “controllo” da parte delle società, dovrebbero diventare definitivi – in base ai quali la Joints esordirebbe a Urbino. Esordio al PalaSpeca invece, il sabato successivo, contro la matricola Victoria Fermo.
Il patron Valori in merito al cammino che attende i suoi ragazzi non intende sbilanciarsi: «E’ rischioso dare un giudizio. Mi limito a osservare che sia per noi che per le nostre avversarie l’inizio del campionato è sempre un’incognita».
Cliccando in alto a destra, sulla sezione “Documenti allegati”, è possibile scaricare il calendario provvisorio della Joints (in formato pdf).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 970 volte, 1 oggi)