SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Verranno liquidati entro il mese di settembre i contributi comunali sui canoni di affitto per l’anno 2006. il nuovo bando scade il 30 ottobre prossimo.
Si tratta di uno stanziamento record per le casse comunali, coadiuvate dai finanziamenti statali. L’anno scorso infatti il Comune aveva aumentato il fondo affitti da 40 a 50 mila euro, ottenendo in questo modo più di 356mila euro dal Fondo nazionale, arrivati tramite la Regione Marche.
In questa somma rientrano anche 151mila euro di premio. Questi surplus nel panorama nazionale vengono destinati ai Comuni che preventivamente decidono di aumentare gli stanziamenti per aiutare i cittadini a pagare gli affitti.

Fino alla scadenza del 31 ottobre 2006 erano state presentate 451 domande. Ad essere ammesse e finanziate 407 richieste.
Il contributo erogato va da un minimo di 27 a un massimo di 1254 euro, a seconda della fascia di reddito e dell’incidenza fra canone di affitto e valore Isee (indicatore socioeconomico equivalente). Nei prossimi giorni sarà disponibile anche sul sito internet del Comune (oltre che all’Ufficio casa e all’Ufficio relazioni con il pubblico, viale De Gasperi 124) l’elenco degli ammessi al contributo, all’indirizzo www.comunesbt.it.

Grazie al fondo nazionale per gli affitti, dunque, il totale disponibile supera i 400 mila euro, la cifra più alta fin qui spesa per questo tipo di contributi.

Il bando per il 2007 verrà pubblicato intorno al 20 settembre, e la scadenza per le domande dovrebbe essere per giovedì 30 ottobre. Tutte le informazioni saranno disponibili sia all’Ufficio casa (tel. 0735.794270/370), sia all’Ufficio relazioni con il pubblico (0735.794555), sia sul sito internet dell’ente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 544 volte, 1 oggi)