SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le forti mareggiate hanno messo in difficoltà due imbarcazioni da diporto che si trovavano al largo. In un caso i due occupanti hanno raggiunto la spiaggia a nuoto mentre una seconda imbarcazione da diporto è stata soccorsa dalla Guardia Costiera.
Le raffiche di vento hanno raggiunto velocità di 130 chilometri all’ora. La Protezione Civile delle Marche prevede fenomeni di instabilità fino alla giornata di giovedì, con ulteriore diminuzione delle temperature, venti settentrionali moderati o forti lungo le coste e mare molto mosso, anche se la perturbazione dovrebbe spostarsi verso le regioni del sud Italia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 715 volte, 1 oggi)