SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb di Coppa Italia per dimenticare quella del campionato. Domani (mercoledì), alle 17, la Samb giocherà a Giulianova in una partita che, al di là della classifica, dovrà essere utile soprattutto a mister Ugolotti per sincerarsi sullo stato di forma dei suoi calciatori, e, possibilmente, vincerla per caricare i giovani rossoblu.
La sconfitta di Taranto infatti pesa per come è maturata, anche se tutti sperano che si tratti di un incidente di percorso. Anche se, come scrivevamo ieri, per alcuni aspetti della squadra (l’attacco, i due esterni, il centrocampo in attesa di Visone) occorre sperare che il cocktail di nuovi acquisti voluti da Ugolotti, Natali e Tormenti riesca a dare, come lo scorso anno, effervescenza alla squadra.
Lo stesso Ugolotti sta meditando eventuali cambiamenti dello schema di gioco: si è partiti con il modulo che, nel girone di ritorno, aveva dato buoni frutti (4-2-3-1). Anche se lo scorso anno Ugolotti, per rimettere in sesto la squadra dopo il disastroso inizio, si affidò al 4-4-2, trasformato in alcune gare in trasferta in un più chiuso 4-4-1-1. In questa primissima parte di stagione i più in forma sono parsi Curiale e Morini, ma sinceramente è ancora presto per capire quale può essere il metodo di gioco più consono a questa squadra, se quello attuale (Cia e Soddimo in particolare) non dovesse funzionare. Considerazioni e valutazioni che comunque dovrà fare l’allenatore rossoblu, valutando il materiale a disposizione.
Oggi intanto i rossoblu si sono ritrovati sul campo Ciarrocchi di Porto d’Ascoli: qualche problema muscolare per Olivieri e per Galeotti, che dovrà riposare per qualche giorno a causa di una distorsione alla caviglia. Primo allenamento per il neoacquisto Stillo, mentre Visone si sta sottoponendo a una terapia per risolvere i problemi al piede operato in giugno e non sarà pronto prima di fine mese.
Domani la Samb sarà priva di Palladini, che sconta la squalifica dell’espulsione contro il Pescara, unitamente agli acciaccati Galeotti, Olivieri e Tinazzi. Indisponibili anche Bindi e Cia, impegnati con la Nazionale Under 20. Il Giulianova di mister Favo d’altro canto, manderà in campo la Berretti, fatta eccezione per l’ex portiere rossoblu Chessari.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 949 volte, 1 oggi)