SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Pomeriggio di forte vento e pioggia in riviera e nell’immediato entroterra. Pochi i danni per le cose. Il vento ha spezzato alcuni alberi pericolanti a Centobuchi, Acquaviva e Grottammare. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco.
Nel primo pomeriggio in via Forlanini, a ridosso della statale 16, un albero si è spezzato ed è caduto sopra un’auto parcheggiata di fronte a un supermercato. L’auto era vuota e non ha riportato gravi danni in quanto è stata colpita solo dalla chioma dell’albero.
Nessun allagamento segnalato nei sottopassi ferroviari.
Secondo le previsioni meteo comunque ci sono buone notizie. La perturbazione che ha investito il centro-nord infatti dovrebbe spostarsi al sud durante mercoledì 5 settembre, portando piogge e temporali, vento forte e mareggiate. Il Dipartimento della Protezione Civile ha dunque prolungato l’allerta meteo emesso ieri. Le regioni che saranno interessate dalla perturbazione saranno Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 745 volte, 1 oggi)