SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giunge al termine la XXV edizione di “Incontri con l’autore”, organizzati per “Scena Aperta” dall’amministrazione comunale e dalla libreria “la Bibliofila”. Giovedì 30 agosto dalle 18 alla Palazzina Azzurra è di scena Marco Travaglio, che presenterà due dei suoi ultimi libri: “La scomparsa dei fatti. Si prega di abolire le notizie per non disturbare le opinioni” e “Uliwood Party Figure e figurine, figuri e figuracce del primo anno di centro-sinistra-(destra)”.

Travaglio sarà presentato dal sostituto procuratore del tribunale di Ascoli Piceno, il dottor Ettore Picardi. L’ingresso, come sempre, è gratuito.

Ormai conosciuto alla Riviera il primo libro di Travaglio, “La scomparsa dei fatti. Si prega di abolire le notizie per non disturbare le opinioni” ove l’autore sostiene che nel mondo politico, e in gran parte del giornalismo italiano, si assiste da tempo a un fenomeno: la “scomparsa dei fatti”: sono spesso le opinioni a trasformarsi in fatti.

Il secondo libro – “Uliwood Party Figure e figurine, figuri e figuracce del primo anno di centro-sinistra-(destra)” – , è fresco di stampa e raccoglie il meglio di un anno della rubrica quotidiana omonima,  che il giornalista tiene su L’Unità (chiamata prima dell’avvento del Governo Prodi II, Bananas).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 675 volte, 1 oggi)