SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’ex capogruppo di Alleanza Nazionale Benito Rossi “detta” le condizioni per il nuovo piano di spiaggia.

«Ognuno può dire la sua – afferma Rossi – ma alla fine sarà il sindaco, la giunta e soprattutto il Consiglio comunale ad espletare il ruolo primario negli indirizzi del piano di spiaggia».

Legalità, trasparenza e confronto: queste le linee da seguire per il varo del piano di spiaggia secondo Rossi: «Il gruppo di An con la vecchia giunta Martinelli aveva già tracciato un percorso sulla linea della legalità e sui principi da sostenere con coerenza politica e soprattutto aveva sempre sostenuto che la trasparenza e il confronto fossero l’unico percorso da seguire pena il fallimento del mandato elettorale».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 289 volte, 1 oggi)