SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prevenire le cosiddette “stragi del sabato sera”. A questo scopo all’uscita di Casa Cognigni sarà predisposto uno spazio attrezzato, nel quale i giovani troveranno:

Etilometro “Brillo”per misurare il grado alcolico, evitando così di incorrere in incidenti stradali e spiacevoli contravvenzioni fino al ritiro della patente

Volantini informativi

Cd di FonoTerapia gratuiti, con suoni che risvegliano e stimolano le attività cognitive, che hanno lo scopo di stimolare l’attenzione e far rimanere svegli
Un’iniziativa concreta con la quale il titolare del locale Francesco Cognigni e il Presidente dell’associazione di volontariato A.Pro.S.I.R. Valentino Roma (ideatore del Progetto la Camera di Decompressione) promuovono il “Il Saper Bere: Osare non vuol dire Abusare”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 317 volte, 1 oggi)