Turismo. Pare che il sindaco di San Benedetto del Tronto abbia intenzione di razionalizzare gli eventi estivi del territorio per evitare la super concentrazione di quelli più importanti tra il 20 luglio e il 15 agosto. «Fusse che fusse la volta buona», diceva il grande attore Nino Manfredi.
Politica. Non so cosa starà pensando Giovanni Gaspari ma non credo che abbia gradito leggere davanti alle nostre edicole, la frase virgolettata: «Il sindaco sono io». Sono d’accordo con il suo dispiacere per due motivi.
Primo perché, così detta, la frase equivale ad un harakiri. Vi immaginate Prodi, Bush o Berlusconi, quando lo era, che dichiarano ad un giornale: «Il presidente sono io». Sarebbe un segno di debolezza tremendo.
Secondo perché, anche se non ho assistito alle sue dichiarazioni, sarei pronto a scommettere che l’attuale sindaco non ha pronunciato una frase del genere.
Anche se in effetti qualcuno lo pensa una frase del genere scatenerebbe una serie di curiosità alle quali il presunto sindaco non in pectore, Paolo Perazzoli (i segreti di Pulcinella non mi piacciono), dovrebbe rispondere per le rime. Insomma non ci credo. Mi sembra più un impreciso riassunto di alcune dichiarazioni gaspariane, buttato là giusto per far male, che il titolo reale del suo pensiero. Se mi sbaglio, chi di dovere mi corregga.
Samb. Iniziano domani i campionati di calcio professionistici, la Samb gioca nel girone B della serie C1 e affronta probabilmente la squadra più forte del campionato, la Salernitana. Il suo centravanti (Di Napoli) giocava l’anno scorso in seria A, il nostro (Curiale) nel campionato Primavera. Visto mercoledì Curiale in campo credo però che la differenza non si sentirà o, se si sentirà, molto poco.
Chi si preoccupa per un inizio così difficile (la seconda gara giocherà a Taranto) secondo me sbaglia. Lo ritengo infatti ideale per scaricare la pressione dei nostri ragazzi che andranno in campo con grande convinzione e concentrazione ma anche con la consapevolezza di non aver nulla da perdere. Mentre due risultati positivi potrebbero regalare una sicurezza interiore che sicuramente saprebbero capitalizzare nelle gare seguenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 517 volte, 1 oggi)