RIPATRANSONE – «Ho visto la squadra stanca per cui ho ridotto i carichi di lavoro. I ragazzi che ho a disposizione non hanno ancora 90′ nelle gambe; alcuni di loro l’anno scorso hanno giocato poco».
Questo il Riccardo Leli pensiero dopo la doppio sconfitta nei test contro Spinetolese e Petritoli (doppio 0-2). Tuttavia l’allenatore amaranto non è preoccupato: «Abbiamo faticato di più con la compagine di Spinetoli, loro più brillanti per via di una settimana di preparazione in più. Contro il Petritoli abbiamo giocato meglio, specie nel corso del primo tempo».
«La squadra è giovane, siamo solo agli inizi. Sono sicuro che più avanti vedremo una Ripa pimpante e che giocherà anche un buon calcio», ha concluso mister Leli.
Sabato intanto amichevole in casa del Real Centobuchi; giovedì invece al “Fratelli Veccia” contro la Cuprense. L’esordio in campionato invece, previsto per il 15 settembre, sarà in casa della neopromossa Monterubbianese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 630 volte, 1 oggi)