SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un’estate da dimenticare, o quasi, per Fabio Visone. Prima il sogno di potersi giocare la chance della sua carriera a Catania, con il club etneo che a metà giugno gli aveva fatto sottoscrivere un triennale. Poi, in un amen, salta tutto – secondo indiscrezioni a seguito di alcuni screzi, o presunti tali, tra il suo procuratore e la società siciliana – e sul giocatore si fionda il Grosseto: stesso trattamento (accordo per tre anni), ma a cifre ovviamente inferiori.
Anche quella con i “torelli” toscani non si rivela un’esperienza fortunata per il centrocampista napoletano, alle prese con il riacutizzarsi del problema alla pianta del piede operato proprio in giugno. Visone salta quasi tutta la preparazione estiva e torna ad allenarsi come si deve praticamente alla vigilia del campionato cadetto.
E il Grossetto, proprio su pressione del giocatore, pare essersi convinto a cedere il grintoso centrocampista: su di lui adesso ci sono Monza, Taranto e Samb. L’ex Fermana è stato chiaro: voglio tornare a San Benedetto.
Ma il sodalizio di Viale dello Sport lo riaccoglierebbe solo a determinate condizioni: «L’affare si fa solo nel caso in cui al Grossetto stia bene la formula della comproprietà: metà cartellino e metà stipendio ciascuno», ammette il direttore sportivo rossoblu Maurizio Natali. Che conclude: «Visone deve rimettersi al paro, credo non sarà pronto per le prime giornate di campionato, quindi se ne riparlerà la prossima settimana, alla chiusura del mercato».
ALTERI. C’è la disponibilità della Pistoiese a trattare la cessione dell’attaccante Fabio Alteri. Questo il sunto della chiacchierata tra il procuratore del giocatore Bergossi e il diesse arancione Botteghi.
«Dovremmo incontrare la dirigenza toscana lunedì, a Firenze», fa sapere Natali. Che poi conferma quanto ribadito giusto ieri: «Se la Pistoiese abbassa le sue pretese (100 mila euro per l’intero cartellino dell’attaccante romano, nda) l’affare si può fare. Altrimenti no. Ad ogni modo se ne riparla la prossima settimana, adesso vogliamo concentrarci sull’esordio in campionato contro la Salernitana».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 985 volte, 1 oggi)