MONTEFIORE DELL’ASO – Ultimi giorni per visitare a Montefiore dell’Aso, presso il Polo Museale di San Francesco, la mostra “Dieci anni di cinema – Il viaggio di Philippe Antonello dietro le quinte”, che chiuderà i battenti il prossimo 26 agosto.

L’esposizione ha ottenuto un successo di pubblico tale da conquistare anche l’attenzione della stampa nazionale. E’ una raccolta di foto scattate sui set di alcuni tra i film più importanti degli ultimi anni, quali “La Passione”, “Un viaggio chiamato amore”, Un tè con Mussolini”, “Pane e tulipani”, “Io non ho paura”. Attraverso il suo “occhio” particolare Philippe Antonello ha scrutato il lavoro di molti registi contemporanei, tra cui Mel Gibson, Spike Lee, Gabriele Salvatores, Ridley Scott, Emir Kusturica, Ermanno Olmi, Silvio Soldini, Cristina Comencini ,Wes Anderson e Nanni Moretti.

«Ho cercato di realizzare – ha dichiarato l’artista – un reportage sui film per meglio rendere l’ansia creativa, le emozioni e le suggestioni d’un percorso filmico. Sono, quindi, foto che raccontano il film e il suo regista e riescono, spero, ad inviare un messaggio di valore artistico e, dunque, culturale».

La mostra è aperta tutti i giorni dalle 16 alle 20, tranne il lunedì. Per ulteriori info: 0734.938743  http://www.comune.montefioredellaso.ap.it/

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 405 volte, 1 oggi)