SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Con Andrea Galeotti e Andrea Servi la Samb ha sistemato il pacchetto arretrato. I due giocatori vanno infatti a completare il plotoncino di difensori centrali composto dall’ex Foggia Davide Moi e Alessandro Camisa (Lecce).
Galeotti, 27 anni lo scorso maggio, domenica ha firmato un contratto triennale con la sua nuova società e viene da due stagioni a Grosseto (25 presenze con la maglia dei “torelli” toscani). In passato ha giocato con Foggia, Montevarchi, Arezzo, Rondinella ed Empoli.
Accordo biennale invece – sottoscritto nella mattinata di lunedì – per Servi (classe ’84). L’ex Giulianova, che suda con la truppa di mister Ugolotti praticamente da inizio ritiro, ha dimostrato di aver recuperato appieno dal brutto infortunio occorsogli al ginocchio lo scorso anno.
ARRUOLABILI DA DOMENICA. I due difensori saranno a disposizione del tecnico rossoblu solo a partire da domenica, per l’esordio in campionato con la Salernitana. I loro contratti infatti sono stati depositato negli uffici fiorentini della Lega di C solo nella giornata di lunedì.
In vista della sfida di Coppa Italia di mercoledì pomeriggio contro la Sangiustese dunque, mister Ugolotti dovrà fare a meno dei due neoacquisti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 869 volte, 1 oggi)