GROTTAMMARE – Martedì 14 agosto, Piazza gremita per un concerto iniziato in perfetto orario. Quello della tribut band Achtung Babies, band internazionale di tributo agli U2.

Il gruppo ha suonato i brani più noti del repertorio degli U2, in maniera impeccabile. Oltre che alla voce, anche la somiglianza del cantante con Bono ha fatto venire qualche dubbio a dei turisti francesi, che si sono chiesti se fossero gli U2 originali.

Per gli Achtung Babies la passione per gli U2 diventa concreta nel 1993. Nello stesso anno hanno il loro primo concerto, portando al teatro Palladium di Roma 1300 persone paganti. Dopo diversi concerti nella capitale, il gruppo viene reclamato anche da altre città d’Italia.

La stessa casa discografica degli U2 li ingaggia direttamente per farli partecipare a tutti gli eventi legati alla band irlandese e nel 1997 li invita anche alla presentazione del POP Mart Tour italiano; in quella occasione addirittura lo stesso BONO intervistato in diretta su radio Dee Jay, inizia il suo intervento salutando la “sua” cover band. Numerosi i concerti, anche fuori dall’Italia, fra cui Olanda, Turchia, Istambul, Spagna. Un successo meritato.

Mercoledì 15 agosto verranno invece portati in piazza i maggiori successi di Vasco Rossi, dalla tribute band Vascombriccola. Dopo il concerto, presso la spiaggia libera Tesino Nord intorno alla mezzanotte – spettacolo pirotecnico.

Per informazioni sulla tribute band degli U2: http://www.achtungbabies.it/

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 767 volte, 1 oggi)