SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una componente maggioritaria dei Democratici di Sinistra, la Margherita, una componente dei Repubblicani: solo questi gli ingredienti del nascente Partito Democratico? Una semplice fusione di apparati partitici preesistenti non potrà compiere veramente quel nuovo soggetto politico che la sinistra riformista auspica. «Il Pd non sarà il partito degli ex», ha ribadito il presidente della commissione Provinciale per le Politiche Giovanili Stefano Stracci nel corso dell’incontro “I giovani e il Partito Democratico: la passione cambia il futuro”, promosso dal sottosegretario agli Affari Regionali Pietro Colonnella la sera del 13 agosto presso il locale sambenedettese Jonathan Disco Beach.

L’incontro ha visto la partecipazione di simpatizzanti giovani e meno giovani, protagonisti di interventi brevi “all’americana”, nella cornice informale di un locale stranoto fra i giovani della riviera. Numerosi gli esponenti politici di rilievo presenti. Dopo gli interventi introduttivi del sottosegretario Colonnella («il Pd sarà una occasione irripetibile per tutti quei giovani che vogliono affacciarsi al mondo del fare politica»), ha parlato l’onorevole Riccordo Milana, coordinatore della Margherita a Roma, riaffermando la singolarità virtuosa di «un partito che non nasce dopo una sconfitta elettorale, ma guarda al futuro essendo già al governo del paese».

Anche per il segretario della Sinistra giovanile di San Benedetto Luca Paciello «il Pd è un’occasione irripetibile», mentre per il suo collega Stefano Giammarini (vedi intervista video) «il Pd necessita di più sezioni, di più luoghi di incontro, non solo nei luoghi esclusivi della politica ma per strada, nei locali di divertimento e sul web».

L’anima del Pd, secondo i protagonisti dell’incontro, va ricercata nella sintesi fra il pensiero riformista, il cattolicesimo sociale e gli ideali socialisti e repubblicani. Il sindaco di Ancona Fabio Sturani, a suggello dell’incontro, ha ribadito la necessità delle pari opportunità nei vertici del nuovo soggetto politico. «Il Pd crescerà grazie alla sana voglia di protagonismo dei giovani e delle donne».

Per vedere il servizio sull’incontro “I giovani e il Partito Democratico” e l’intervista a Stefano Giammarini cliccate sull’icona a destra.

Tutti i servizi video e audio di Sambenedettoggi.it sono nella sezione “Media Center”.

Per il caricamento, qualora la finestra non dovesse aprirsi correttamente, ritentare una seconda volta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.897 volte, 1 oggi)