SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Nonostante il 29 maggio scorso l’amministrazione comunale con un comunicato stampa ufficiale avesse annunciato il termine dei lavori dei parcheggi di Via Mare entro il 20 giugno, finora i parcheggi non sono stati ultimati e verranno resi disponibili entro il 12 agosto».
Con queste parole il capogruppo dell’Udc in Consiglio comunale Marco Lorenzetti critica
«l’incomprensibile ritardo» nel progetto dei parcheggi sotto i piloni dell’Ascoli-San Benedetto.
«Un progetto già in iter con la nostra amministrazione che in precedenza aveva acquisito l’area dalla Provincia. Ci auguriamo che tutte le aree adiacenti a est della ferrovia adriatica in quella zona vengano vincolate in futuro per creare una vasta zona di parcheggio e aree verdi attrezzate».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 437 volte, 1 oggi)