SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Milletrecento euro. E’ la cifra raccolta dal Comune di San Benedetto, dalla Confesercenti e dal Centro Sportivo Italiano nel corso del 1° Trofeo dei Quartieri.
L’assegno con la somma racimolata durante il torneo di beach soccer che si è svolto la scorsa settimana (cliccate QUI) è stato consegnato questa mattina (venerdì) alla direttrice all’Istituto Santa Gemma, la signora Maria Sellitti.
Presenti nella sala consiliare del comune cittadino, dove è avvenuta la cerimonia, anche i consiglieri Fabio Urbinati e Gianluca Pasqualini, il presidente regionale e provinciale della Confesercenti Paolo Perazzoli, l’assessore allo Sport Eldo Fanini, l’assessore alla Cultura Margherita Sorge, i presidente del Comitati di Quartiere e Antonio Benigni del Csi.
«Siamo molto contenti di questa iniziativa – ha detto Maria Sestilli – per tre motivi: primo perché nel corso della serata conclusiva del torneo ci siamo divertiti molto; secondo perché ci ha fatto piacere che in un periodo dell’anno frivolo come quello estivo qualcuno si sia ricordato del Santa Gemma; infine, cosa più importante, siamo riusciti a percepire la volontà di collaborazione e la vicinanza della città. Per noi che ci ritroviamo quotidianamente a lavorare in situazioni difficili è una cosa fondamentale».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.078 volte, 1 oggi)