OFFIDA – E’ in dirittura d’arrivo il Premio Letterario “Joyce Lussu – Città di Offida“, la cui serata finale si svolgerà domenica 5 agosto alle 21 presso i locali dell’Enoteca regionale delle Marche.

Il concorso, alla sua secoda edizione, seleziona le migliori opere di narrativa ed è dedicato alla scrittrice Joyce Lussu che ha lasciato un ricordo fervido e appassionato nelle Marche.

La Commissione Giudicatrice, composta da 5 membri e presieduta dal professor Alfredo Luzi, docente di letteratura moderna e contemporanea presso l’Università di Macerata, ha selezionato tra i 59 lavori pervenuti le tre opere finaliste. Queste ultime sono state distribuite ai 50 membri della Giuria Popolare, composta da cittadini prevalentemente offidani, appartenenti a varie categorie, che con i propri voti decreteranno il vincitore della seconda edizione.

I raconti selezionati per la finale sono “Zoo” di Gianni Clerici, “Il paese delle amanti giocose“, di Giuseppe Pederiali e “Fuoco, vento e alcool” di Alessandra Montrucchio.

La serata della premiazione prevede, oltre al saluto delle autorità, anche degli interventi di Alfredo Luzi, Presidente della Commissione giudicatrice e di Gilda Traini (“Joyce Lussu e l’acqua del 2000″).
Si terrà inoltre anche la premiazione degli alunni vincitori per la migliore recensione del libro primo classificato nella precedente edizione del premio e verrà effettuata una lettura di brani tratti dalle opere selezionate a cura di Piergiorgio Cinì. Conduce il noto giornalista Terenzio Montesi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 456 volte, 1 oggi)