MONTEPRANDONE – Un grande successo la tradizionale festa popolare di Centobuchi, nel corso della quale non sono mancate prelibatezze gastronomiche, appuntamenti musicali e momenti di profonda religiosità.
Domenica 29 luglio migliaia di fedeli si sono radunati intorno alla piccola chiesa di Sant’Anna per la Santa Messa, dopo la solenne processione che ha attraversato le vie cittadine partendo dalla chiesa San Niccolò di Monteprandone. La funzione è stata celebrata dal vescovo Monsignor Gervasio Gestori.

Numeroso inoltre il pubblico presente il 24 alle serate musicali con “Le Bollicine” , il 25 per ascoltare la musica dell’Orchestra Musicale Nadia Casadei, il 27 per lo spettacolo di Elio Giobbi e l’esibizione della scuola di ballo Focus Planet Dance, il 29 per l’esibizione di “Il gruppo italiano” e “Alta tensione group”. Fiore all’occhiello della festa è stata infine l’esibizione del cantautore genovese Francesco Baccini, che si è svolta sabato 28.
Grande successo per gli stand gastronomici che, oltre agli spinosini al sugo contadino, hanno proposto anche spinosini prosciutto e limone, arrosticini, panino con salsiccia, prosciutto e melone, olive all’ascolana, patate fritte e cocomero.

Per quanto riguarda i momenti agonistici segnaliamo la vittoria di Ilenia Narcisi nella categoria femminile della gara podistica in notturna.
Come ogni festa paesana vuole, a conclusione della festa, il 29 luglio, si è svolta una lotteria, seguono i numeri vincenti: 1° PREMIO (Nuova smart for two) n.4215 – 2° PREMIO (televisore LCD 32″) n.3209 – 3° PREMIO (asciugatrice ignis) n.3795 – 4° PREMIO (navigatore satellitare) n.3587 – 5° PREMIO (vaporella polti) n.0161 – 6° PREMIO ( playstation 2) n.2416 – 7° PREMIO ( aspirapolvere fiorello) n.3555.
L’ Associazione San’Anna ringrazia tutti gli sponsor e in modo particolare Orlando Marconi, che ha messo a disposizione gli spazi nei quali si sono svolte le manifestazioni, il Conte Saladino Saladini Pilastri che ha concesso l’utilizzo della chiesa di Sant’Anna di sua proprietà, Vincenzo Marco e Riccardo Spinosi per l’immensa disponibilità.

Servizio fotografico a cura di Alessia Giobbi e Luca Ripani

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.104 volte, 1 oggi)