SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Emergenza idrica, scatta la sospensione dell’erogazione di acqua nelle ore notturne in alcune zone della città. Da venerdì 27, dalle 23 alle 6, le zone coinvolte dal provvedimento sono contrada Colle in Su, contrada San Vincenzo, zona industriale di Acquaviva, contrada Sgariglia, via Padre Sigismondo Damiani e zone limitrofe. La sospensione sarà in vigore fino a nuova comunicazione.
L’emergenza dell’estate 2007 è dovuta alla scarsa nevosità durante i mesi invernali. Provvedimenti analoghi erano già stati presi per la città di Ascoli e la Vallata del Tronto e per le fontanelle pubbliche dell’intera provincia. Prima dell’attuazione di questi provvedimenti la Ciip spa (Cicli integrati impianti primari spa, ex Consorzio idrico) aveva già affisso manifesti che ventilavano la possibilità del razionamento dell’acqua, e promosso campagne per il risparmio idrico. Per altre informazioni www.ciip.it o numero verde 800216172.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.290 volte, 1 oggi)