MONTEFIORE DELL’ASO – Siamo arrivati all’ultimo appuntamento della rassegna teatrale Il Teatro in Piazza. Venerdì 27 luglio, presso il chiostro di San Francesco, la Filodrammatica dialettale Firmun presenterà Unu pegghio de n’atru, commedia in due atti di Ario Righetti rielaborata in dialetto fermano. La rappresentazione, che vede la regia di Corradino Corradini, è ambientata a cavallo degli anni sessanta e settanta, in pieno boom economico ed in periodo di contestazione sociale.

La storia è incentrata su tre insoliti artigiani con l’idea fissa di produrre e commercializzare un articolo sempre di moda e con un sicuro mercato senza rischio di saturazione. Tutta una serie di eventi, porteranno alla rovina del gruppo e al fallimento senza appello dell’impresa. Una storia molto attuale e con un’alta capacità di presa sul pubblico, tanto da vantare oltre cento repliche, soprattutto nel pescarese, sempre con grande successo.

L’ingresso è gratuito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 347 volte, 1 oggi)