Samb. Al di là del problema relativo all’informazione, per il quale mi auguro arrivi a giorni un chiarimento della famiglia Tormenti, mi piace l’aria che si sta vivendo intorno alla squadra e alle aspettative dell’intera città. C’è sereno e il merito principale lo darei a due persone, senza nulla togliere a chi, intorno, sta collaborando al meglio: al presidente Gianni Tormenti e al tecnico Guido Ugolotti. Ho la chiara sensazione che nel momento delicato (circa due mesi fa) della vicenda Molinari, tra i due ci sia stato un lungo colloquio ed una tale convergenza di opinioni che potrebbe portare lontano i nostri colori. Hanno, secondo me, due caratteri simili nei quali l’intelligenza e la mitezza fanno un cocktail esplosivo e mi auguro vincente. Vedo questi miei pensieri più di due semplici speranze. Presto ne sapremo di più.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.342 volte, 1 oggi)