SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si terrà martedì 31 luglio la nuova iniziativa di musica e solidarietà patrocinata dal Comune di San Benedetto grazie alla sinergia nata tra l’assessorato alla cultura e all’ambiente: stiamo parlando di Made in San Beach, evento che coinvolgerà, dalle 22.30 di martedì prossimo, tutti gli appassionati di house music che si ritroveranno nell’area dell’ex galoppatoio non solo per ballare ma anche per saperne di più sulle attività delle varie associazioni di volontariato.

«Ci saranno degli stand – ha affermato l’assessore all’Ambiente Paolo Canducci – gestiti dai volontari delle associazioni che forniranno ai ragazzi tutte le informazioni possibili sul loro lavoro: saranno presenti rappresentanti di Emergency, Amref Italia, On the road – e tanta altre – con lo scopo di creare un collegamento tra giovani e attività benefiche».

Louis Mazzagufo, responsabile dell’organizzazione, ci ha spiegato come verrà strutturata la serata:«Tutto nasce dalla collaborazione dei locali notturni della Riviera che metteranno a disposizione le loro animazioni: noi speriamo di coinvolgere almeno 3000 persone per avere un buon incasso – creato dalla vendita delle magliette “San Beach” e dalle bevande – che verrà devoluto interamente in beneficenza. Per quanto riguarda gli stand delle associazioni di volontariato speriamo che si crei un buon momento di informazione utile per tutti quegli utenti che avranno bisogno di aiuto».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 983 volte, 1 oggi)