SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Valorizzare i giovani: è la politica del nuovo tecnico del Porto d’Ascoli di mister Fabrizio Deogratias che lavorerà con diversi ragazzi della Juniores e avrà con sé alcuni alcuni giocatori che torneranno in biancoceleste.
Il centrocampista (con il vizio del gol) Antonio la Riccia per esempio, che dopo tre stagioni con la Colonnellese, Promozione abruzzese, affiancherà Filipponi e Perozzi.
Ritorna alla base anche per Paolo Sansoni, uno dei perni, l’anno passato, della Sentina (Seconda Categoria). Ennesima avventura in biancoceleste pure per Giampaolo Sgattoni, che con Alessandro Di Girolamo e Mario Di Filippo completerà il reparto avanzato del Porto d’Ascoli.
Nulla da fare invece per Andrea Rocchi, ex Centobuchi e Montegiorgese, richiesto da squadre di categorie superiori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 522 volte, 1 oggi)